Ecomondo arriva alla ventesima edizione

L’economia circolare è diventata il driver dello sviluppo di un pianeta che vuole rimodellare il proprio impatto ecologico. Innovatec, azienda guidata da Pietro Colucci e impegnata nello sviluppo e nell’offerta di tecnologie inerenti all’efficienza energetica, è stata una delle società che più hanno investito nel comparto delle rinnovabili. Da martedì 8 fino a venerdì 11 novembre si è svolta Ecomondo, ovvero il luogo ideale per entrare in contatto con i più importanti attori che operano all’interno della Green Economy e dell’economia circolare. La vetrina più completa del settore organizzata nell’area del Mediterraneo offre anche la possibilità di chiudere accordi commerciali, acquisire clienti e quindi generare valore. Durante le quattro giornate di Rimini sono state discusse diverse tematiche sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie. In seguito l’attenzione si è spostata sulla gestione e la valorizzazione dell´acqua, delle acque reflue e dei siti e comparti marini inquinati. Un altro tema affrontato è stato quello relativo all’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e l’utilizzo di materie prime rinnovabili. L’edizione di quest’anno ha fatto registrare 105.574 visitatori (+2% rispetto al 2015), oltre 11.000 gli ospiti stranieri.

Advertisements

About Pietro Colucci

Pietro Colucci è Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Waste Italia e Presidente di Innovatec.
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.