A BRESCIA UNA SOLUZIONE INNOVATIVA PER CONTRASTARE I CATTIVI ODORI DEI RIFIUTI

Uno dei principali inconvenienti della raccolta di rifiuti solidi urbani è indubbiamente la puzza che emanano.

L’innovazione tecnologica si rivela utile anche per questo problema.
Uno dei più virtuosi esempi in questo campo è il metodo utilizzato da Aprica A2A per l’igienizzazione dei cassonetti urbani: il sistema Agranett. Si tratta di un prodotto a base di bioattivatori : microrganismi ed enzimi in grado di accelerare ed ottimizzare la degradazione delle sostanze organiche.
Questo prodotto in polvere, di cui è dotato ogni mezzo per la raccolta dei rifiuti, viene spruzzato nei cassonetti non appena svuotati. Prima di ciò, i cassonetti venivano lavati circa 40 volte ogni anno con acqua e disinfettante; oggi, grazie a questo innovativo sistema, i lavaggi ad acqua sono ridotti a 2 l’anno.
I vantaggi di questo nuovo metodo sono diversi: una riduzione delle spese, un significativo benefìcio per l’ambiente e il miglioramento delle condizioni igieniche generali in quanto si riduce il proliferare di microorganismi e la presenza di insetti.
Agranett agevola i processi degradativi naturali e riduce o elimina del tutto il cattivo odore.

Advertisements

About Pietro Colucci

Pietro Colucci è Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Waste Italia e Presidente di Innovatec.
This entry was posted in Uncategorized and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s